Come sarebbe se potessi generare profitti costanti dal tuo trading, mese dopo mese, facendo solo 1 operazione e con la probabilità sempre a tuo favore?

Oggi condivido con te le 5 Cose che devi assolutamente sapere e 5 Errori da evitare per padroneggiare questo lavoro.

Se hai aperto diverse operazioni che non ti stanno rendendo profittevole, sappi che nel 99,9% dei casi stai commettendo almeno uno di questi 5 Errori.

Ecco i 5 Elementi Essenziali per impostare un Trading killer:

1) Il Punto di entrata e di uscita

Molte delle difficoltà nel trading nascono dall’eccessiva discrezionalità delle proprie operazioni.

Occorre avere un metodo per cui ogni scelta deve essere quasi “certa” e supportata dalla probabilità a nostro favore.

Avere delle operazioni dove parti con un vantaggio del 90-95% è qualcosa che ti mette nella condizione di vincere quasi 9 operazioni su 10.

Con la Strategy sai esattamente quando entrare (a fine mese) e quando uscire (quando scade il contratto).

Io personalmente, seguo una serie di regole ben precise e dettagliate prima di creare quello che io chiamo l’ingresso perfetto “Golden Scenario“.

2) L’Emotività

Un altro errore cruciale nel trading è l’eccesso della componente emotiva.

Ciò che spesso accade con altri metodi è voler operare molto (psicologicamente gratificante).

Tuttavia più operi più rischi di sbagliare.
L’algoritmo è molto semplice, più volte vai a mercato in un giorno/settimana/mese più volte sei costretto a decidere quando entrare o quando uscire (Errore nr 1) e poiché nessuno sa dove andrà domani il mercato, perderai.

Quante operazioni perdenti sei disposto a sopportare prima di trovare quella vincete?

Sarai abbastanza bravo da far correre i profitti e tagliare le perdite quando ti si presentano?
Meno operazioni = meno emotività.

Ti basta una operazione di qualità al mese con la probabilità dalla tua parte per essere vincente.

3) Lo Stop Loss e la gestione del capitale

Molti trader alle prime armi sono conviti che lo stop loss sia la panacea di tutti i mali.

È vero.. saper tagliare le perdite è fondamentale, tuttavia esistono degli scenari per cui il tuo stop loss potrebbe non essere eseguito (aperture in gap o situazioni di mercato completamente illiquido) mettendo sempre il tuo capitale completamente a rischio.

Ricorda, metti in un conto trading solo ciò che sei disposto a perdere.

Non significa che questo accadrà, ma occorre che tu ne prenda coscienza.

Un altro scenario per cui lo stop loss è rischioso è dovuto alla tua psicologia (Errore nr 2).

Molti trader quando l’operazione “gira contro”, per paura di chiudere in perdita spostano lo stop loss e senza rendersi conto perdono l’intero capitale.

Occorre possedere un metodo che ti permetta di operare senza bisogno dello stop loss.

4) Gli strumenti

Non immagini nemmeno quante volte ho letteralmente buttato soldi “nel cesso” perché non riuscivo a capire con precisione la probabilità a mio favore.

Un buon metodo e una buona gestione del capitale, potrebbero non bastare se non sai leggere le tue metriche.

Meglio farlo con un’app a portata di mano come la Profit Master Station & Risk Control, ma ci sono anche altre soluzioni come Investing che ti consente di scaricare i prezzi e lavorarli su Excel (https://www.investing.com/markets/)

5) Il Tuo “Piano di Trading”

Una volta che hai trovato il tuo metodo vincente, devi capire come scalare con l’interesse composto il tuo capitale di partenza facendolo crescere.

Tuttavia allo stesso tempo devi diminuire il rischio delle tue operazioni.

Puoi partire con capitali piccoli come 500€ o 1000€ e ottenere rendimenti molto elevati, ma successivamente devi metterti nelle condizioni di ridurre il rischio mettendo al riparo il tuo capitale.

Ho sbagliato questo processo davvero tante volte in passato: ho portato conti da €600 a risultati fantastici di 50.000€ in 4-5mesi rischiando di bruciarli totalmente.

Sarà successo sicuramente anche a te ma, se ancora non lo sai, ci sono regole ben precise affinché tu possa abbassare il livello di rischio delle tue operazioni ma incassare comunque mensilmente profitti importanti a livello assoluto.

Queste erano le 5 Cose che devi assolutamente sapere e i 5 Errori da evitare per impostare un Trading killer.

Stefano di Sylectio

Ti piacerebbe saperne di più? Accedi al nostro nuovo video gratuito tenuto da un gestore professionista. 👉 Guarda il video ora!

Categorie: Uncategorized

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *